Trattamenti dentali per adulti
Conservativa

CONSERVATIVA

 

La conservativa comprende tutto quanto riguarda le cure necessarie per ripristinare la salute dei denti colpiti dalla malattia detta carie.

Curare una carie comporta la pulizia e la disinfezione della cavità del dente - cavità provocata, appunto, dalla lesione cariosa - l’asportazione del tessuto malato e infetto e la ricostruzione della sostanza dentale perduta, mediante materiale da otturazione.

Attualmente utilizziamo solo i compositi, materiali applicati con tecniche adesive, costituiti da una base di resina che conferisce la plasticità e l’adattabilità all’interno della cavità cariosa e da una parte in ceramica o vetro che conferisce la robustezza, la resistenza alle abrasioni e la lucentezza.

La tecnica più avanzata è quella degli intarsi, cioè delle piccole protesi in porcellana o in composito, preparati su misura nel laboratorio odontotecnico, che vengono poi cementati in bocca: è una “otturazione” più precisa, più valida esteticamente e più stabile e durevole nel tempo.

Endodonzia

ENDODONZIA

 

L’endodonzia è la specializzazione che si occupa della cura dei canali interni alle radici dei denti, dove normalmente è contenuta la polpa dentaria e cioè i nervi, le vene e le arterie. Un trattamento endodontico si divide essenzialmente in due fasi: lo svuotamento completo del contenuto dei canali radicolari ed il loro successivo riempimento tridimensionale mediante materiali non riassorbibili.

Un trattamento endodontico deve essere effettuato quando una carie raggiunge la polpa viva del dente (e si deve quindi praticare una devitalizzazione), oppure quando ci si trova di fronte ad un nervo morto per trauma o per una vecchia otturazione molto profonda o ancora per una carie penetrante presente da molto tempo (terapia canalare).

A volte si rende necessario il ritrattamento endodontico anche nel caso di un dente già devitalizzato, ma non completamente.

A volte in casi molto rari, se la guarigione non avviene, si deve ricorrere all’apicectomia, cioè all’asportazione della punta della radice e del tessuto infetto per via chirurgica.

Chirurgia orale

CHIRURGIA ORALE E IMPLANTOLOGIA

 

La chirurgia riguarda tutti gli interventi che sono necessari per il ripristino della salute della bocca: le estrazioni dentarie, le avulsioni dei denti inclusi nell’osso, l’incisione di ascessi, lo sbrigliamento di frenuli, le gengivectomie e gli allungamenti di corona, le regolarizzazioni delle creste ossee, le osteotomie, gli innesti d’osso, le distrazioni osteogenetiche e i rialzi del seno mascellare, cioè la “chirurgia plastica” per preparare spessori di osso adeguati ad accogliere gli impianti.

L’implantologia ha ormai raggiunto elevati livelli di sicurezza, affidabilità e predicibilità di successo nel tempo, tanto da renderla la soluzione ottimale per qualsiasi caso di sostituzione dei denti naturali persi.

La tecnica utilizzata consiste nel permettere l’integrazione di un metallo biocompatibile (il titanio), in un tessuto umano (l’osso): si parla infatti di implantologia osteointegrata, cioè di un vero e proprio legame intimo e stabile tra le cellule ossee e le molecole del titanio, che non consente alcun movimento all’impianto e che è in grado di supportare i carichi assai elevati delle forze masticatorie.

Protesi mobili e fisse

PROTESI MOBILE E PROTESI FISSA

 

E’ la branca che riguarda il restauro o la ricostruzione degli elementi dentali distrutti o mancanti mediante dispositivi fatti nei laboratori odontotecnici su indicazione e progettazione del medico odontoiatra.

Si divide in protesi mobile e protesi fissa.

La protesi mobile riguarda ogni tipo di apparecchio rimovibile: dalla protesi totale (la dentiera), agli scheletrati (particolari protesi parziali rinforzate da uno “scheletro” di metallo e agganciate ai denti residui), fino alle protesi mobili parziali provvisorie.

La protesi fissa, invece, comprende ogni tipo di restauro o ricostruzione che viene cementato sui denti preparati a moncone dal dentista o su impianti infissi nell’osso.

I materiali usati sono la resina, la ceramica con struttura in leghe metalliche o integrale, il disilicato di litio e lo zirconio, un metallo bianco, duro, lucente ed eccezionalmente resistente alla corrosione, che sostituisce l’oro o le leghe metalliche nelle strutture interne delle capsule.

Paradontologia

PARODONTOLOGIA

 

La parodontologia si occupa delle patologie che riguardano il parodonto, cioè l’insieme dei tessuti di sostegno del dente, (gengiva e osso).

Poiché la malattia parodontale è la causa principale della perdita dei denti nell’adulto, va riconosciuta, prevenuta e controllata con cure adeguate, fin dai suoi stadi più iniziali di infiammazione superficiale (gengivite).

Un’igiene accurata domiciliare e periodicamente professionale, tende a mantenere in salute questi tessuti prevenendo il più possibile la temibile malattia parodontale (detta piorrea) che porta alla perdita progressiva dei denti.

L’igiene eseguita presso il nostro studio rappresenta un momento fondamentale della prevenzione delle patologie dentarie, oltre a rimuovere placca batterica e tartaro, intercetta le eventuali carie precoci o mobilità sospette dei denti nonché recessioni gengivali che provocano oltre che sensibilità aumentata alla temperatura (caldo e freddo) anche sgradevoli inestetismi.

Igiene e prevenzione

IGIENE E PREVENZIONE

 

La prevenzione è senza dubbio ciò su cui investiamo di più, insieme con i nostri pazienti. Tutto il nostro staff è impegnato per portare avanti un programma mirato ed individuale, il cui obiettivo principale è abbattere il rischio di insorgenza della carie e della malattia parodontale.

Riguarda tutti i mezzi e i metodi conosciuti per combattere ed evitare le più comuni malattie della bocca: la CARIE e la MALATTIA PARODONTALE(piorrea).

Assieme alla nostra igienista il paziente sarà aiutato in modo professionale a conoscere i pilastri su cui si basa la prevenzione, che sono costituiti da norme elementari che ciascuno può mettere in pratica con successo purché disponga di costanza e di buona volontà.

L’organizzazione di questo studio sarà un valido supporto attraverso i controlli periodici, le scadenze di visita e i messaggi di richiamo che saranno inviati.

Estetica dentale

ESTETICA

 

SBIANCAMENTO DENTALE PROFESSIONALE E DOMICILIARE: lo sbiancamento dei denti è una delle operazioni più richieste dai pazienti, il nostro studio fornisce pacchetti per lo sbiancamento dei denti da poter usare in seduta ambulatoriale o comodamente a casa.

FACCETTE ESTETICHE IN CERAMICA: le faccette estetiche in ceramica sono sottili lamine che servono a ricoprire il dente macchiato o con imperfezioni. Sono resistenti alle abrasioni, all’usura e ridonano un sorriso naturale.

RESTAURATIVA: tratta il restauro di elementi dentari danneggiati da carie o traumi permettendo di realizzare restauri di alto livello estetico che ripristinano la forma, la funzione e il colore mimetizzandosi con i denti naturali sia nei settori anteriori che posteriori.

INVISALIGN: la tecnica Invisalign permette l’allineamento dei denti attraverso l’uso di mascherine invisibili da sostituire ogni due settimane.

Man mano che si procede, i denti cominciano a spostarsi, raggiungendo la posizione ottimale prevista.

Ortodonzia

ORTODONZIA

 

L’ortodonzia è la specialità che serve a ridare una buona masticazione e un bel sorriso e ha lo scopo di correggere le malocclusioni.

Esistono sia apparecchi ortodontici mobili, da portare un certo numero di ore al giorno, sia apparecchi fissi, incollati ai denti per mezzo di placchette (brakets) e bande collegate tra loro da fili metallici; ci sono anche apparecchi ortodontici misti, cioè fissi e mobili, che sfruttano diverse componenti di forze, comprese a volte le trazioni.

Esiste il sistema INVISALIGN che sfrutta una tecnologia computerizzata tridimensionale:

il trattamento correttivo è realizzato tramite sottili mascherine in plastica trasparente, praticamente invisibili all’esterno, che progressivamente - in successione bisettimanale - permettono di mobilizzare i denti fino alla posizione ottimale finale predefinita.

Share by: